18 Luglio, giorno 269: avete mai indossato la nostalgia? Millelire avvera un sogno!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Avevo più o meno 9 anni quando scoprii la numismatica, con grande gioia di mio padre, che ogni domenica era costretto a svegliarsi presto per accompagnarmi per mercatini alla ricerca del “pezzo raro”. Ora che sono passati quasi 20 dall’inizio di quella collezione, ogni volta che sfoglio le pagine dei raccoglitori di monete e banconote mi sembra di attraversare la storia d’Italia in punta di piedi e vedere le mani che tengono stretti quei tesori usati per comprare chi sa cosa. Sarà che per me la numismatica è un fatto di una poesia straordinaria, ma vi immaginate come ho reagito quando ho visto questi bracciali?! Finalmente avrei potuto indossare quell’emozione! Parte tutto dall’intuizione di Simone Cintio, un ragazzo marchigiano, innamorato, come me, della numismatica e dell’idea di riportare in vita un’epoca felice attraverso il suo simbolo: la Lira. Nasce così l’idea di arrotolare attorno al polso, in 2,2 cm d’altezza, per portarlo sempre con sé, un pezzo della storia d’Italia simboleggiato dalle mille lire che hanno accompagnato la nostra vita: quella di Giuseppe Verdi, quella di Marco Polo e quella di Maria Montessori. Il processo di lavorazione è altrettanto singolare: il cuoio è conciato al vegetale, con un processo lungo 40 giorni, che permette alla pelle grezza di assumere caratteristiche tali da invecchiare senza rovinarsi, assorbendo le tracce della nostra vita, come hanno fatto le banconote. La chiusura metallica, che ricorda la forma di una moneta, è rifinita in ottone spazzolato ed è immediatamente visibile nell’originale packaging. La creazione di questo prodotto innovativo si svolge strizzando un occhio all’ambiente e senza l’ausilio di macchinari industriali (a proposito, date uno sguardo a questo video che riassume in un minuto il processo di lavorazione http://www.youtube.com/watch?v=K2aGhuU-aVQ) , in più nasce da un’idea italiana ed è interamente realizzato in Italia. Indossando un oggetto che rappresenta le nostre piccole gioie di bambini, ho avuto la sensazione di riappropriarmi di quella felicità, di ritornare a girare per i mercatini domenicali con mio padre, di sorridere alla sola idea di aggiungere un nuovo pezzo alla mia collezione. Un bracciale, mille emozioni.Bracciale Millelire

 

Per info, contatti e altre foto http://www.stilemillelire.it/

Annunci

7 thoughts on “18 Luglio, giorno 269: avete mai indossato la nostalgia? Millelire avvera un sogno!

    • Non potrebbe andare diversamente, questo prodotto è straordinario! Ottimi materiali, lavorazione eccellente, un milione di belle emozioni da portare sempre con sé. Meglio di così… Grazie mille per il tuo commento, a presto!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...