26 Giugno, giorno 247: ogni volta è un’emozione!

image

Avrò assistito a decine di nascite di gattini grazie a Stella, la mia adorata gatta che mi ha fatto compagnia dall’asilo al diploma: 14 anni di amore incondizionato. Dopo di lei ho salvato e portato a casa solo maschietti (ma siccome vale sempre la storia della scrittura flash forward vi posso già dire che tra qualche giorno troverò una nuova amica).
In compenso Stefano ha solo gatte femmine, tutte incinte nello stesso momento. Questi due batuffolini sono la prole di Mària, che si è divertita a spostarli da un posto all’altro pur di non farceli trovare. Li abbiamo beccati per caso, mentre cercavamo uno zainetto da portarci in viaggio.

Annunci

6 thoughts on “26 Giugno, giorno 247: ogni volta è un’emozione!

  1. vedi il mio avatar!! bia gatta persiana che ho avuto per 20 anni che ho dovuto far abbattere perche un tumore la stava divorando…la peggior giornata della mia vita..i gatti rubano il cuore e l’anima :lol:)

    • Hai ragione! Mi sono resa conto che i miei gatti mi hanno regalato le risate più sincere, i pianti più disperati e i ricordi più dolci della mia vita. Dire loro addio è straziante, dopo Stella è arrivato Vittorio, morto anche lui con il tumore, poi Teo e Nilo che hanno attraversato la strada senza guardare… Sono esperienze difficili da spiegare, solo chi ha avuto la fortuna di farsi accompagnare da un gatto può capirlo. La tua Bia è stupenda, sono certa che creature straordinarie come loro vivano ancora un posto speciale!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...