25 Giugno, giorno 246: Atelier Raisi, una bella scoperta!

image

Ormai lo sapete, il mio paesotto ha davvero poco da offrire, a parte un fiume sotterraneo, tombe sannitiche ricoperte dall’erba e centinaia di salumerie. Ma c’è una cosa che qui sanno fare proprio bene: le borse e le scarpe, e scusate se è poco!
Qualche mese fa mi trovai per caso a passeggiare per una stradina perpendicolare alla via principale, e all’improvviso eccola lì, una vetrina piena di fiori di pesco che spuntavano da scarpe e borse, e che mi ha fatto fare la faccia di quando entro in un negozio Lindt. Da lì, Raisi non l’ho mollato più… Perché delle firme non mi è mai importato nulla ma sulla qualità sono proprio intransigente! E devo dire che entrare in un negozio di provincia, trovare persone gentili, vedere la macchina per cucire con cui creano tutto quello che vendono è stata una piacevole sorpresa. Dal produttore al consumatore, come ai vecchi tempi, con la gioia di aver comprato un oggetto artigianale fatto con amore. Di questi tempi merce rara!

https://m.facebook.com/pelletteria.raisi

Annunci

9 thoughts on “25 Giugno, giorno 246: Atelier Raisi, una bella scoperta!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...