11 Marzo, giorno 148: visita inaspettata

 

Se solo Teo non avesse fatto come Riccardo III, convincendosi che lui è realmente Goffredo di Buglione e il mio giardino è il Santo Sepolcro che deve difendere a unghie sguainate contro gli attacchi degli infedeli (gli altri gatti) forse questa meraviglia si sarebbe trattenuta volentieri a farsi fare qualche grattino dopo essersi rifocillata un po’.

 

Annunci

One thought on “11 Marzo, giorno 148: visita inaspettata

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...