5 Dicembre, giorno 52: pronti per la partenza

 

Ci siamo, nello smentirmi non mi smentisco mai! Durante il lungo viaggio a Caponord io e Stefano abbiamo incontrato centinaia di pullman turistici che si fermavano spesso nei posti in cui sostavamo noi. I passeggeri (età media 75 anni) scendevano a frotte, e a frotte si lanciavano verso l’attrazione da fotografare con i loro cellulari passando sopra i corpi di chiunque fosse loro da ostacolo. Abbiamo visto questa scena varie volte ma la nostra preferita è senza dubbio quella che abbiamo ammirato al Geirangerfjord. Da allora al mio grido “arrivano gli arzilli” cercavamo di scattare foto il più velocemente possibile, di guardare estasiati il posto e di respirare quella solitudine e quel silenzio che sarebbe terminato di lì a poco. Ecco, nella foto sono appena diventata un’arzilla di quelle che rifuggivo durante il viaggio in moto. I miei genitori, io e mia sorella ci siamo regalati un tour very smart, come dicono quelli in gamba: cinque giorni tra Austria e Germania alla scoperta dei mercatini di Natale di Innsbruck, Salisburgo e Monaco, con pernottamento ad Oberaudorf. Un viaggio massacrante, con partenza alle 22 e arrivo alle 12 del giorno dopo ad Innsbruck… sono reduce da un viaggio in moto di 40 giorni e posso assicurare che 5 giorni in pullman mi hanno letteralmente distrutto!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...